Cisterna

01 settembre 2006

Quota 10

...è un piccolo passo per un uomo, ma un grande passo per un pigro. Quota 10 post. Mi sento in alto come quando da bambino mi ergevo orgoglioso sulla vetta del mucchietto di sabbia del parco vicino a casa mia. Braccia vittoriose al cielo e capelli al vento. Eh sì, sulla cima del mucchietto si respirava proprio un'aria più rarefatta... lo ricordo distintamente.
Approfitto di questo messaggio auto-celebrativo per alcune comunicazioni di servizio:
1- Innanzitutto ci tengo tantissimo a ringraziare i 5 visitatori giornalieri che vanto. Come fate? Siete i miei eroi personali. Vi conosco uno per uno, e sicuro una volta di queste vi offro una birra.
2- Mi scuso per la mia incostanza. Ho cercato di rimediare parzialmente alle "visite a vuoto" implementando un feed RSS. Segnala automaticamente la presenza di nuovo materiale. Si trova sulla colonna a destra. Per gli amanti della simple life, esiste anche l'altrenativa via mail: se mi contattate a riguardo, vi comunicherò personalmente la pubblicazione di nuovo materiale.
3- Dichiaro aperta la prima campagna promozionale di cisterna. Ringrazio anticipatamente ogni benefattore che metterà nella propria sign il claim ufficiale di cisterna, che è il seguente:
...anche [tuonome] legge cisterna
http://cisternae.blogspot.com

Inizio subito ringraziando Paolo68123 e Prince Charming, pionieri assoluti di questa campagna pubblicitaria.
4- Sarà edonismo, sarà solitudine, ma i feedback mi fanno sempre piacere. Se qualcuno volesse contattarmi con spunti, opinioni, commenti, potenziale nuovo materiale... ogni messaggio è gradito.
5- Se senti un odore strano, viene da fuori. Sempre e comunque. Non guardare me.

3 Comments:

  • Continua cosi' bomby!!
    Continuero' leggerti costantemente non preoccuparti! ^__^

    By Blogger nikazzi, at 11:36 AM  

  • Commento al punto 5. Con sta dannata stronzata del "viene da fuori" la mia vita non è più la stessa. Quei cretini dei miei amici continuano a trovarla divertente a distanza di mesi e appena si è tutti in un posto chiuso (ieri è successo al cinema) si sforzano di sganciare per replicare per l'ennesima volta la battuta e ridere come degli stupidi, mentre il sottoscritto è costretto tutte le volte a sollevare il collo della maglia fin sopra il naso e cercare di sopravvivere filtrando l'aria attraverso il tessuto. Per questo, caro il mio geometranio, ti odierò per sempre.

    By Anonymous Paolo68123, at 12:35 PM  

  • Te lo dissi già tempo fa ma vale la pena ripetere il concetto: leggere un tuo blog è un sogno che si avvera.

    Avere un posto in cui poter leggere e soprattutto RI-leggere le str.. ehm, le genialate che la tua mente (malata?) partorisce è qualcosa di davvero fantastico! :)

    Continua così!

    Ah, in merito al commento di Paolo: attendo con molta ansia un nuovo post dell'utente Geometranio su ICC!!

    By Anonymous Ime, at 10:31 AM  

Posta un commento

<< Home