Cisterna

18 novembre 2006

L'inesperto consiglia: I Love Huckabee

Blockbuster per me è un rituale: gli passo davanti, vedo le luci colorate, entro, ammiro il cibo spazzatura, curioso tra gli scaffali. So che desidero, ma non so cosa desidero. Vago cercando di scoprirlo, ma invano. Sensazione strana... sicuramente figlia delle magie del markenting! Alla fine esco scorato, accompagnato dall'immancabile sguardo accusatorio dei commessi: "cheffai? entri e non compri? Ma non hai niente di meglio da fare?!? BARBONE!!!"
Per evitare l'umiliazione spesso rubo un DVD e mi faccio scoprire: "avete visto? Non ero entrato solo per cazzeggiare! Vedete cosa ho qua?"
Nella mia ultima scorribanda, finalmente, qualcosa è cambiato: sono stato attratto da un film e l'ho affittato. Peraltro giunto alla cassa mi sono accorto di non avere mai avuto la tessera di blockbuster. Ho dovuto farla davanti agli occhi attoniti dei commessi.
Ad ogni modo, il film in questione si chiama I love Huckabee, lo hai mai sentito nominare? E' bello. Ed è molto originale. Lo consiglio caldamente.
Racconta la storia di una persona che decide di risolvere i propri dubbi sul senso della vita rivolgendosi a una coppia di investigatori esistrenziali.
Una storia non banale, una trama non a prova di deficiente, e come cigliegina sulla torta... non c'è l'immancabile storia d'amore in mezzo. Un mezzo miracolo narrativo: un film senza storia d'amore. Da non credere!
Non proseguo oltre nella descrizione: è inutile infarcirla di episodi, aneddoti ed altre amenità pallose da leggere: se il film ti incuriosisce, vedilo e poi mi dirai cosa ne pensi. Se ti sembra una cagata, lascialo dov'è: ti faccio amico ugualmente :-D

2 Comments:

  • beh, io l'ho visto....e volevo uccidere l'amico che me l'ha fatto vedere. Il film è un assurdo....peò riconosco il fascino, che questa componente di assurdità e paradosso si porta appresso...

    :-)
    stef

    By Anonymous Anonimo, at 3:18 PM  

  • Mmmh, niente storie d'amore.
    Se è pure assurdo... si può fare.
    E in più, da' pure lo spunto per una nuova figura
    professionale: "l'investigatore esistenziale"!
    Perché no, abbandono archeologia ed inizio a farlo pure io! Magari riesco pure a portare qualche povero
    beota sull'orlo del suicidio.... stimolante... XD

    By Blogger Diego, at 5:04 PM  

Posta un commento

<< Home